Crittografia Asimmetrica

La crittografia asimmetrica è un tipo di crittografia dove ogni interlocutore possiede una coppia di chiavi, di cui una di pubblico dominio e l'altra privata.

Caratteristiche

Image2.gif

Questo tipo di crittografia permette a due o più soggetti di comunicare in modo sicuro tra di loro senza la necessità di scambiarsi una password comune di cifratura-decifratura. Il carattere più importante di questa coppia di chiavi è che ciò che viene cifrato con la chiave pubblica può essere decifrato solo con la chiave privata e viceversa e che possedendo una chiave sia impossibile risalire all'altra. Grazie a questo il soggetto che vuole spedire un messaggio privato a un altro deve essere in possesso della chiave pubblica di esso e cifrare il proprio messaggio con questa, affinché solo il destinatario, cioè colui in possesso della chiave privata sia in grado di decifrarlo. Perchè tale operazione vada a buon fine è necessario che tutti gli interlocutori possiedano la chiave pubblica degli altri partecipanti alla comunicazione e che ognuno tenga segreta la propria chiave privata.

Implementazioni della crittografia asimmetrica

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License