Hosting E Housing

HOUSING E HOSTING

A COSA SERVONO

Perchè un sito sia sempre visibile, è necessario che sia ospitato all'interno di un server. Questo server deve essere collegato alla rete internet 24h su 24 e deve avere una connessione efficiente per gestire tutte le richieste di accesso che provengono dai visitatori. La differenza fondamentale fra i vari servizi di ospitalità di un sito internet è la condivisione o meno del server con altre persone.

COME DISTINGUERLI

HOSTING

Si parla di hosting quando una singola macchina, di proprietà del provider (in italiano “struttura che fornisce servizi inerenti a internet”) viene utilizzata per ospitare un certo numero di siti internet. Ciascun sito ha una porzione dello spazio disco e condivide con altri utenti le risorse della macchina (memoria, processore, accesso alla rete).
L'hosting dedicato differisce dall'hosting in quanto una singola macchina, sempre di proprietà del provider, viene fornita in uso ad un singolo cliente (che eventualmente la usa per uno o più siti). Il vantaggio in questo caso sta nel non dover condividere con altri le risorse.

HOUSING

L'housing invece si ha quando il cliente fornisce un server o la acquisto dal provider e questa viene ospitata presso il data-center del provider fornendo il collegamento alla rete internet, il servizio di sorveglianza e assistenza sulla macchina e l'elettricità. I vantaggi sono tutti quelli dell'hosting dedicato più quello di non dover pagare il noleggio della macchina.

COS'E' UN DATA CENTER

Con data center (in italiano centro elaborazione dati o CED) si intende uno spazio dove aziende e società mantengono la gran parte delle infrastrutture ICT (Information Communication Technology, tecnologia dell'informazione e della comunicazione). All'interno di un data center si trovano server, sistemi di archiviazione dati, sistemi informatici e infrastrutture di telecomunicazione. In un data center, inoltre, sono presenti sistemi di controllo quali sistemi di condizionamento e impianti antincendio e altri dispositivi per la sicurezza dei server e dei sistemi informatici in generale.

HOSTING E HOUSING: QUALE SCEGLIERE?

Nello scegliere il tipo di servizio bisogna tenere di conto alcuni fattori:
-che tipo di sito dobbiamo caricare: un servizio di housing è sconsigliato se il sito non ha particolari esigenze in termini di spazio perchè è troppo costoso.
-l'esperienza del gestore: bisogna accertarsi sempre dell'affidabilità di chi propone un servizio di housing perchè lui si occuperà del server ogni giorno.
-la differenza che determina la scelta finale è il costo: un Hosting può costare più o meno da 30 a 150 euro all'anno, mentre un Housing anche 1.000 o 1.500 euro all'anno poichè l'assistenza ha un costo a parte.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License