Le Comunita Virtuali

Comunità Virtuali, Pregi e Difetti

Definizione

Per comunità virtuale si intende un insieme di persone interessate ad un determinato argomento, che “parlano” tra loro attraverso una rete telematica, oggigiorno in prevalenza Internet, e le reti di telefonia. Questa aggregazione non è necessariamente vincolata al paese di provenienza; essendo infatti questa una comunità online, chiunque può partecipare ovunque si trovi con un semplice accesso alle reti, lasciando messaggi su forum o attraverso le chat room (Chiacchierate in linea) e programmi di instant messaging (messaggistica istantanea) come ICQ, MSN Messenger, Yahoo! Messenger, e altri. I rapporti sviluppati tramite una comunità virtuale possono rimanere solo rapporti “a distanza”, dietro uno schermo oppure sfociare in rapporti pragmatici attraverso la conoscenza fisica degli utenti.

Alcuni tipi di comunità virtuali possono essere:

 Facebook (1,3 mrd di utenti);
 Twitter (230 mln di utenti);
 MySpace (50 mln di utenti);
 Badoo (294 mln di utenti);
 Linkedin (400 mln di utenti);
 Second Life (30 mln di utenti);

Pregi:

Le comunità virtuali ci offrono grandi vantaggi ed agevolazioni, hanno quindi molti pregi tra cui:

 Diffusione istantanea e su vasta scala di messaggi o catene importanti;
 Aggiornamenti e novità quasi in tempo reale su ciò che accade nel mondo moderno;
 Nascita e sviluppo di rapporti con persone altrimenti irraggiungibili;
 Ampia condivisione di eventi (su scala provinciale, regionale o nazionale);

Rischi e Pericoli:

I rischi legati all’appartenenza ad una comunità virtuale sono molteplici, alcuni esempi sono:

 Identità false;
 Contattare o essere contattati da malintenzionati;
 Diffusione con scopi illeciti di tutto ciò che io pubblico, e che in qualche modo mi rappresenta (video, foto, documenti, file…);
 Diffusione di materiale illegale o illecito;
 Violazione della privacy e delle normative sul rispetto delle persone;

La definizione di comunità virtuale che ci fornisce Howard Rheingol, noto giornalista americano esperto di telecomunicazioni formulata durante un incontro dal titolo “Comunità virtuali. Parlare, incontrarsi, vivere nel ciberspazio” è la seguente:

“Le comunità virtuali sono aggregazioni sociali che emergono dalla rete quando un certo numero di persone porta avanti delle discussioni pubbliche sufficientemente a lungo, con un certo livello di emozioni umane, tanto da formare dei reticoli di relazioni sociali personali nel ciberspazio ”.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License