Lisosomi

Lisosomi

Fanno parte degli organuli rivestiti da membra.

Caratteristiche

Sono piccole strutture circolari,rivestite da membrana plasmatica e al loro interno contengono degli enzimi digestivi.

Funzione

I lisosomi intervengono ogni volta che una molecola esterna entra all'interno della cellula. Questa viene inglobata e gli enzimi inizia a demolirla. A questo punto si possono avere due situazioni:

  • la molecola è utile per la cellula: viene liberata all'interno del citoplasma
  • la molecola è dannosa per la cellula : viene demolita al fine di renderla innocua e successivamente espulsa.

I lisosomi sono anche il luogo in cui la cellula digerisce i propri materiali per autofagia. L'autofagia ha luogo ad esempio,durante il processo di riciclaggio degli organuli vecchi o danneggiati . In questo caso, senza intaccare la cellula, l'organulo viene inglobato e digerito dal lisosoma,rendendo le sue molecole disponibili per la costruzione di nuovi organuli.

Tipologie

Possono essere suddivisi in due categorie:

  • lisosomi primari : non sono mai entrati in contatto con molecole da digerire
  • lisosomi secondari: sono già venuti a contatto con molecole esterne
slide_4.jpg
Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License