Voce Perfetta

Voce perfetta

La voce perfetta non può esistere, sorry, e comunque non è richiesta. Non devi impiegare troppo tempo a preoccuparti di ottenere una voce stilisticamente perfetta, ciò nonostante puoi trarre soddisfazione dal creare una pagina il più possibile utile ai tuoi compagni di scuola che sono i principali destinatari del tuo lavoro. La miglior voce che puoi produrre spesso corrisponde semplicemente a quella che vorresti avere a disposizione per studiare il pomeriggio o prepararti al prossimo compito in classe. In ogni caso anche una semplice scaletta dei contenuti che vorresti trovare su WikiPacini o degli appunti solo abbozzati posso essere utili e potranno in seguito essere sviluppati per creare voci sempre migliori.

Prima di iniziare a scrivere la voce

Una volta scelto l'argomento, assicurati che la voce non sia già presente su WikiPacini magari con un altro titolo, se così fosse, cerca piuttosto di migliorarla revisionandola e integrandola.
Un’occhiata al materiale correlato già presente su WikiPacini ti permetterà inoltre di creare collegamenti a voci che possano aggiungere ulteriori informazioni collegate al soggetto, in modo che i lettori possano facilmente capire dove andare a cercare tutto quello che gli serve.
Cerca di chiarirti bene il soggetto e magari fai qualche ricerca su Google o su Wikipedia per approfondirlo un po’, ma ricorda poi di non limitarti ad un inutile copia/incolla: devi scegliere solo le informazioni utili ai tuoi compagni e sistemarle nel modo più chiaro e scorrevole possibile.

Scrittura della voce

Ti conviene iniziare a scrivere la voce su un editor di testi come Word: otterrai un risultato migliore più comodamente (approfittando ad esempio del correttore ortografico). Inizialmente non preoccuparti di grassetti elenchi ed impaginazione: al termine del lavoro potrai semplicemente incollarlo nell’editor di WikiPacini ed occuparti della formattazione.
Comincia con lo scegliere un titolo breve, possibilmente al singolare e senza articoli, e soprattutto coerente con il contenuto.
Scrivi poi una breve introduzione che definisca l'argomento trattato, accennando gli aspetti salienti senza entrare subito in dettaglio: in questo modo il lettore può velocemente ottenere una comprensione d'insieme del tema e decidere se gli interessa e se valga la pena leggere la voce.
Stabilisci la dimensione della voce e crea subito una scaletta che ti permetterà di organizzare gli appunti in modo ordinato dividendoli in sezioni. Non ci sono misure precise da rispettare, ma la dimensione della voce dovrebbe essere sufficiente a fornire le informazioni sul soggetto, senza includere dettagli non necessari o informazioni che possono essere incluse in una voce collegata.
Citazioni ed episodi interessanti ma marginali non dovrebbero stare nel testo se sono lunghi e rischiano di far perdere il filo del discorso: in generale non dovresti mettere sullo stesso piano fatti ed elementi di importanza troppo diversa. Quindi, in questi casi, ricorri a capitoli appositi da inserire in un link, al termine della voce o nelle note.
Dal punto di vista stilistico conviene stare soprattutto attenti a scrivere in modo semplice e chiaro, senza paroloni, frasi in gergo tecnico o inutili eufemismi come "passò a miglior vita" per "morì": per uno studente la sostanza è più importante della forma. Inoltre, se stai affrontando temi spinosi (ad esempio stai parlando di religioni o di politica), cerca di mantenere un punto di vista neutrale e oggettivo evitando per quanto possibile commenti personali.
Non trascurare i Collegamenti esterni e la Bibliografia: dovresti elencare le fonti che hai usato e i migliori collegamenti esterni disponibili sull'argomento.
A questo punto dovresti essere pronto a copiare/incollare la tua voce sull’editor di WikiPacini, e procedere alla formattazione dei titoli, degli elenchi e dei link. L’uso della formattazione e degli elenchi infatti spesso migliora la leggibilità del testo, se hai difficoltà a farlo dai un'occhiata qui.
Rileggendo il tuo contributo verifica se termini precisi ma non proprio di dominio pubblico non siano già presenti in WikiPacini: in tal caso, crea un collegamento: chi inciampasse in quell'ostacolo potrebbe rapidamente fare una digressione, documentarsi per chiarirsi le idee e poi proseguire nella lettura, seguendo il filo del discorso.
Se hai modo potresti concludere il tuo lavoro inserendo un'immagine e magari una pagina aggiuntiva con un riassunto che può rivelarsi utile per ripassare prima del compito.

Modifiche successive

Sulle pagine Wiki, a causa della scrittura collaborativa, le voci hanno la tendenza a diventare spezzettate, mentre i revisori entrano ed escono lasciandoci aggiunte di frasette o paragrafi non ben collegati. Questo può portare a ridondanza o a dispersione del filo del discorso. Anche se non aggiungi nuovo materiale a una voce, è sempre d'aiuto ridistribuire, condensare e generalmente migliorare la leggibilità di una voce, in particolare quando una voce è diventata lunga senza essere adeguatamente suddivisa in sezioni.

Bibliografia

Wikipedia: la voce perfetta
Wikipedia: come scrivere una buona voce

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License